Il Nostro Modo di fare la Pasta

333pasteLa pasta all’uovo Filotea viene realizzata secondo l’antica ricetta Marchigiana, seguendo alla lettera lo stesso processo di lavorazione usato dalle nostre nonne.
Come nella realizzazione della pasta fatta in casa la domenica, vengono utilizzate solo le migliori uova e la migliore farina.
La paziente lavorazione artigianale è fondamentale per ottenere un prodotto unico nel suo genere, sia per le straordinarie caratteristiche di leggerezza e digeribilità che per l’elevata capacità di assorbire i sughi, proprietà che la rende capace di esaltare ogni tipo di preparazione.


Linguine al pesto di fave e pecorino

Linguine al pesto di fave e pecorino

Ingredienti:  250 g di linguine all’uovo Filotea 500 g di fave fresche 3 cucchiai di pecorino romano grattugiato 3 cucchiai di olio evo olio santo…

Tagliatelle con granceola alla veneziana

Tagliatelle con granceola alla veneziana

La granceola alla veneziana è una specialità tipica veneta e solitamente viene servita come antipasto, ma si possono preparare anche degli ottimi primi piatti. Ingredienti…

Taste 2016: dalla Leopolda al Cinto

Taste 2016: dalla Leopolda al Cinto

Ci siamo. Fra tre giorni si apre il Taste di Firenze e noi saremo presenti in forze. La manifestazione Appuntamento imperdibile per tutti i food…

Tagliolini con cavoli ricci bolliti

Tagliolini con cavoli ricci bolliti

Vi avanzano un po’ di cavoli ricci bolliti e non sapete come utilizzarli? Li ripassate in padella e ci condite dei tagliolini! Avete pure un…