Fettuccine al basilico con pesto di baccelli di fave

Piatto di Fettuccine al basilico Filotea

Oggi ti propongo una ricetta con gli scarti delle fave, esempio perfetto di cucina del recupero. Un primo piatto realizzato con le Fettuccine al Basilico Filotea ed un pesto di baccelli di fave. Se avete delle fave fresche bio, non dimenticate mai che i baccelli delle fave non solo sono commestibili, ma anche molto buoni!

Ingredienti per 4 persone:

Preparazione:

Elimina le estremità dei baccelli di fave, tagliali a pezzetti e lavali bene.

In un mortaio inizia a pestare i pinoli con il parmigiano e il pecorino a pezzetti, l’aglio e il basilico. Aggiungi olio a poco a poco mentre pesti fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungi poco per volta anche i baccelli di fave ben sgocciolati, sempre aggiungendo olio a filo. Regola di sale se necessario fino ad ottenere un pesto cremoso, omogeno e saporito.

Metti a cuocere le fettuccine in abbondante acqua salata, scolale e mescolale al pesto aggiungendo, se necessario, un po’ di acqua di cottura della pasta. Impiatta e servi aggiungendo altro formaggio, se di gradimento.

Buon appetito!

Ringraziamo Dany, Foodblogger toscana di ideericette, autrice della ricetta e della foto realizzata con la nostra pasta all’uovo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

What Do You See?